Cos’è un tema WordPress

Un tema WordPress è uno straordinario strumento per modificare il layout e il design del tuo sito web. I temi personalizzano l’aspetto del tuo sito, inclusi layout, tipografia, colore e altri elementi di design.

Un tema è tecnicamente una cartella compressa con un certo numero di file, incluso un set di modelli di pagina scritti nel linguaggio di programmazione PHP combinato con alcuni fogli stile CSS.

Quando crei per la prima volta un sito WordPress, verrà fornito con un tema predefinito già installato. Puoi cambiare il tema in WordPress in base alle tue esigenze, al tuo settore o ai tuoi gusti estetici.

La scelta del tema giusto può rendere il tuo sito web più attraente, più facile da usare e migliorare il coinvolgimento dei visitatori.

Che cos’è un tema WordPress e come funziona?

Un tema WordPress è una cartella composta da vari file che lavorano insieme per creare il design del tuo sito. Un tema include file modello, fogli di stile, immagini e, di solito, anche uno o più file JavaScript. Tutti questi file cambiano il modo in cui vengono visualizzati i post e le pagine del tuo blog.

La modifica del tema WordPress non cambierà il contenuto del blog, le pagine, gli utenti o altre informazioni memorizzate nel database. Il tema cambia solamente il modo in cui tutte queste informazioni vengono visualizzate ai visitatori del tuo sito web.

È possibile scaricare temi gratuiti dalla directory ufficiale dei temi di WordPress oppure acquistare temi premium con funzionalità più avanzate, forniti da sviluppatori di terze parti. Puoi persino creare i tuoi temi personalizzati per un web design unico ed originale.

Tema WordPress e modello: qual è la differenza?

Spesso i termini tema WordPress e modello WordPress possono confondere i principianti.

I file modello fanno parte di un tema WordPress, insieme ad altri tipi di file come fogli di stile, script e immagini. Non puoi installare i file modello individualmente. Lavorano insieme al resto dei file in un tema WordPress per modificare il design del tuo sito web.

Un file modello controlla solo una pagina o parte di una pagina. Ad esempio, nella maggior parte dei temi sono presenti file modello separati per l’intestazione, il piè di pagina, la barra laterale, i commenti e altre sezioni del tuo sito. I file modello aiutano a controllare quali informazioni vengono visualizzate insieme al layout di ciascuna pagina.

WordPress utilizza una gerarchia di modelli che determina quale modello viene utilizzato in una sezione o in una pagina.

Quali sono i temi WordPress più popolari?

Una delle prime cose a cui devi pensare quando avvii il tuo sito Web WordPress è il tuo tema.

È intelligente selezionare un tema che non solo abbia il design e le funzionalità che desideri, ma che sia anche attivamente aggiornato e mantenuto.

I migliori temi WordPress (e più popolari) disponibili per il download sono:

  • Divi: un tema multiuso di Elegant Themes personalizzabile con un builder drag-and-drop
  • Astra: un tema personalizzabile che viene fornito con demo predefinite in modo da poter iniziare in pochi minuti
  • Genesis di StudioPress: un framework di temi pulito e veloce che puoi modellare con temi child
  • OceanWP: un tema leggero e personalizzabile che è gratuito al 100% e ottimo per i principianti

Tutti questi temi sono facili da usare, ben supportati e hanno dozzine di bellissimi layout.

Sono anche tutti considerati temi multiuso, il che significa che funzioneranno bene per qualsiasi tipo di sito web. Puoi usarli per blog personali, siti aziendali, siti di e-commerce e altro ancora.

Come installare un tema WordPress

Per rendere il tuo sito web come desideri, dovrai installare il tema WordPress scelto sul tuo sito.

Esistono tre modi per installare un tema WordPress:

  • Sceglierne uno dalla directory del tema WordPress
  • Caricare un WordPress personalizzato/premium
  • Aggiungere un nuovo tema tramite FTP

Come cercare il tema utilizzato da un sito web

A volte potresti vedere il design di un sito web che ti piace e potresti voler sapere quale tema stanno utilizzando.

Per fortuna, puoi facilmente scoprire quale tema WordPress sta utilizzando un sito Web grazie a diversi strumenti di rilevamento dei temi WordPress.

Ad esempio, lo strumento rilevatore di temi fornito da WPThemeDetector ti mostrerà immediatamente il tema WordPress, informazioni e popolarità dell’azienda che ha creato il tema, i plugin scansionati e tutta una serie di altre utilissime informazioni.

Come creare il tuo tema personalizzato

Assumere uno sviluppatore di siti web per creare un tema personalizzato può costare migliaia di euro.

Imparare a codificare il tuo sito web utilizzando PHP, HTML, CSS e JavaScript può essere dispendioso in termini di tempo e frustrante.

WordPress ha molti costruttori di pagine drag&drop che possono aiutarti a creare layout di pagina personalizzati. Si tratta dei cosiddetti builder, che ti consentiranno di creare temi WordPress personalizzati senza alcun codice. WordPress mette a disposizione il suo builder gratuito, Gutenberg.

Questo è tutto! Spero che questo articolo ti abbia aiutato a imparare tutto sui temi WordPress e su come funzionano.

Redazione