Stai pensando di procedere con la creazione di un sito web (o una riprogettazione di un sito internet già esistente)?

Quando gli operatori di marketing e i dirigenti aziendali si incontrano con i progettisti e gli sviluppatori di siti Web molto spesso si sentono come se avessero davanti persone che parlano una lingua straniera.

Se stai pensando di realizzare un sito web, devi sapere che ci sono alcuni termini che usano designer e sviluppatori e che, molto probabilmente, non avrai familiarità con essi.

Questo articolo può aiutarti a sentirti più preparato quando inizierai ad incontrare le potenziali web agency che si occuperanno della tua imminente riprogettazione.

Glossario Web Design per marketer

Reindirizzamento 301

Rappresenta il reindirizzamento permanente da un URL a un altro, in genere dal vecchio sito Web al nuovo sito Web. Ad esempio la pagina “miosito.it/chi-siamo” potrebbe reindirizzare i visitatori a “miosito.com/chi-siamo ” sul nuovo sito web.

404

La pagina 404 è una pagina di errore che un utente vede quando tenta di raggiungere una pagina inesistente sul tuo sito web. Di solito questo è dovuto a una errore di digitazione dell’URL o al tentativo di accedere a una pagina che è stata cancellata dal sito. Una efficace pagina di errore 404 dovrebbe comunicare perché la pagina non esiste e cosa gli utenti possono fare dopo.

Accessibilità

L’accessibilità del sito riguarda la possibilità di rendere un sito accessibile alle persone con disabilità.

Tag ALT

Testo descrittivo alternativo che viene visualizzato all’interno dell’immagine durante il caricamento della pagina. Il testo ALT svolge un ruolo nell’ottimizzazione di un sito Web, aiuta con il ranking SEO e l’accessibilità generale del web.

Breakpoints

I breakpoints sono i punti in cui il contenuto di un sito web si adatterà per adattarsi a varie dimensioni dello schermo, in modo tale da fornire all’utente il miglior layout possibile per visualizzare il contenuto. Nella progettazione responsive (vedi il termine più sotto), i punti di interruzione sono spesso definiti da larghezze comuni del dispositivo, come smartphone, tablet e desktop superiori a 1024 px.

Memorizzazione nella cache

Una cache è un meccanismo temporaneo di memorizzazione dei dati che aumenta la velocità del sito memorizzando le informazioni rilevanti sul computer la prima volta che si visita un sito Web in modo che il computer non debba ricaricare tali informazioni ogni volta che si accede nuovamente al sito.

Call to Action (CTA)

Testo, immagine, banner o pulsanti specifici che utilizzano un linguaggio orientato all’azione per sollecitare un visitatore su un sito Web ad agire. Le CTA sono progettate per spostare un visitatore da una pagina all’altra e persuaderli a compiere un’azione prevista e predeterminata: ad esempio, scaricare un white paper, registrarsi a un webinar, contattare, saperne di più, ecc.

Cookie

Un cookie è un piccolo file di testo che include un identificatore univoco anonimo e informazioni sulle visite inviate a un browser da un sito Web e archiviate nel disco rigido del computer di un visitatore. Questi dati possono fornire informazioni su chi visita il sito web, con quale frequenza visitano, quali parti del sito visitano di più e le loro preferenze.

Content Management System (CMS)

Un CMS è un sistema software che viene utilizzato per gestire il contenuto del tuo sito web. Ciò ti consente di accedere al “back-end” del tuo sito web per modificare il testo e le immagini. Alcuni esempi includono WordPress e Drupal. Un CMS è progettato per semplificare la pubblicazione dei contenuti del sito Web, senza richiedere conoscenze tecniche del codice.

Conversione

Quando un utente prende una specifica azione desiderata relativa al marketing online e alla generazione di lead, essa viene definita conversione. Ciò include il completamento di un modulo web, l’invio di una richiesta di informazioni, l’iscrizione a una newsletter o un acquisto su un e-commerce.

CSS – Cascading Style Sheets

I Cascading Style Sheets (CSS) rappresentano il codice che gli sviluppatori usano per indicare come una pagina web deve essere presentata ai visitatori. Nella pratica serve per formattare l’aspetto del tuo sito Web e impostare stili globali per font, colori, immagini, menu, ecc.

DNS

I DNS (Domain Name Servers) sono la versione Internet di una rubrica, e fanno in modo che quando un utente visita l’indirizzo del tuo sito web il browser sia indirizzato al server corretto.

Dominio

Il dominio è il nome del sito Web che le persone digitano in un browser per visitarlo. Ad esempio, il dominio sui cui stai leggendo questo articolo è “designer-web.it”.

Favicon

La favicon è una piccola icona che viene visualizzata sulla barra del titolo o sulla scheda di un browser ed è associata a un sito Web specifico, in genere contenente il logo aziendale o una sua variante.

Hosting

Per hosting si intendono i server Web in cui sono ospitati, serviti e gestiti i file del tuo sito Web. Un server Web è un computer che esegue un software “server web” connesso a Internet. Un server web consente ai visitatori di accedere a un sito tramite un browser o un dispositivo mobile connesso a Internet.

HTML

Hypertext Markup Language (HTML) è il linguaggio di markup utilizzato per costruire pagine Web e visualizzare contenuti come testo, immagini, video e collegamenti sul web. Viene spesso utilizzato in combinazione con altri linguaggi che consentono allo sviluppatore web di aggiungere funzionalità, come CSS, PHP e JavaScript.

HTTPS

HTTPS (Hyper Text Transfer Protocol Secure) è la versione sicura di HTTP, il protocollo principale utilizzato per inviare dati tra un browser Web e un sito Web. In genere HTTPS utilizza un certificato SSL (Secure Sockets Layer) per crittografare tutte le comunicazioni tra il browser e il sito Web per maggiore sicurezza.

Information Architecture (IA)

È il modello informativo del contenuto e della navigazione di un sito web. In genere include una mappa del sito, wireframe per ogni pagina e qualsiasi notazione necessaria riguardante la navigazione, i contenuti e le funzionalità che saranno inclusi nel sito.

Lazy loading

La lazy loading è una tecnica di ottimizzazione che rimuove il caricamento di immagini e video fino a quando non è necessario, mentre un utente scorre lungo la pagina.

Meta Tag

Si tratta dei tag HTML che vengono utilizzati dai motori di ricerca per indicizzare un sito. I meta tag memorizzano informazioni su una pagina web, come la sua descrizione, autore, titolo, ecc. I motori di ricerca utilizzano anche queste informazioni per classificare i siti Web e visualizzare le informazioni nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP).

Navigazione

Gli elementi di navigazione visualizzati su un sito Web, ad esempio nella “barra dei menu” in tutto il sito. Mentre questo si riferisce principalmente alla barra dei menu che si trova nella parte superiore di un sito Web o lungo entrambi i lati, può anche includere collegamenti nel footer, ovvero nella parte inferiore della pagina.

Velocità della pagina

La velocità della pagina rappresenta la misura del tempo necessario per caricare tutto il contenuto di una specifica pagina Web.

Modello di pagina

Un layout di pagina unico per le pagine di un sito Web. In media, un sito web ha 8-10 modelli di pagina. Ad esempio, la home page e la pagina di contatto di un sito Web sono diverse e contengono diversi elementi, quindi sono due diversi modelli di pagina.

Plugin

I plugin sono software che si “collegano” a un sistema di gestione dei contenuti come WordPress per consentire di aggiungere nuove funzionalità oppure estendere le funzionalità già esistenti.

Propagazione

Propagazione DNS è un termine utilizzato per descrivere il periodo di tempo necessario affinché le modifiche alle impostazioni DNS del tuo dominio abbiano effetto. Potrebbero essere necessarie 24-48 ore per i nodi ISP (Internet Service Provider) in tutto il mondo per aggiornare le cache con le informazioni DNS aggiornate del dominio. Se stai lanciando un nuovo sito web su un server web diverso, alcuni visitatori potrebbero ancora essere indirizzati al tuo vecchio server (sito web) per un periodo di tempo, mentre altri potrebbero vedere il nuovo sito Web poco dopo la modifica.

Registrar

I registrar sono l’azienda o l’istituzione che viene utilizzata per registrare il tuo nome di dominio. Di norma corrisponde alla stessa società che ha venuto anche l’hosting, seppur sia possibile servirsi di due fornitori diversi per registrazione dominio e spazio web.

Responsive design

Un sito web che si adatta allo schermo su cui viene visualizzato, sia desktop, mobile o smartphone viene definito come responsive. Le query multimediali vengono utilizzate per calcolare la risoluzione del dispositivo su cui viene visualizzato il sito Web. Quindi, le immagini, le griglie e il menu del sito sono regolati per adattarsi allo schermo.

Ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO)

La SEO è l’attività volta ad aiutare i motori di ricerca a comprendere le informazioni sul tuo sito web, per ottenere risultati più elevati nei risultati di ricerca organici. Ciò include l’uso di tag del titolo, meta descrizioni e tag ALT per le immagini presenti sul tuo sito web.

SERP

L’acronimo SERP rappresenta le pagine dei risultati dei motori di ricerca. Queste sono le pagine che vengono proposte agli utenti quando interrogano un termine di ricerca in un motore di ricerca, come Google.

Slider

Lo slider è un banner di immagini a rotazione che a volte viene inserito nella home page di un sito Web. È un formato di tipo “slide show” che può evidenziare contenuti diversi e includere immagini o video.

Mappa del sito

Documento che mostra un modello gerarchico delle pagine e dei contenuti di un sito Web. Questo di solito è uno dei primi passi nella progettazione di un sito Web, poiché è importante sapere quali contenuti sono necessari su un sito Web prima che inizi il progetto. Una mappa del sito può anche essere una pagina web che offre collegamenti a tutte le pagine all’interno di un sito web.

Certificato SSL

SSL (Secure Sockets Layer) è un protocollo di sicurezza standard necessario per stabilire comunicazioni crittografate tra un browser Web e un sito Web. HTTPS (Hyper Text Transfer Protocol Secure) appare nell’URL quando un sito Web è protetto da un certificato SSL. I dettagli del certificato possono essere visualizzati facendo clic sul simbolo del lucchetto che appare accanto all’URL sulla barra del browser.

User experience (UX)

L’interazione che un utente ha con un’interfaccia web. Dal punto di vista della pianificazione, l’esperienza utente viene generalmente definita in wireframe, ma ogni aspetto del processo di progettazione e sviluppo Web, dal wireframe al copywriting, dalla progettazione alla programmazione, influisce sull’esperienza dell’utente.

Wireframe

Una guida visiva per mostrare il contenuto di una pagina Web senza elementi di progettazione. Suggerisce la struttura di una pagina senza grafica o testo. Questo aiuta a concentrarsi sul layout di contenuti e gerarchia, senza essere distratto dal design.

WYSIWYG

L’acronimo WYSIWYG sta per “Quello che vedi è ciò che ottieni” (What You See Is What You Get). È l’interfaccia all’interno di un CMS che applica automaticamente gli stili a testo e grafica e consente all’utente di vedere come sarà il contenuto. Ciò consente agli operatori di modificare i contenuti nel proprio sito Web senza conoscenze di codifica software.

Apprendimento del gergo di sviluppo web

Imparare questo vocabolario, ti aiuterà a parlare con la tua agenzia di web design e capirne il linguaggio.

La tua web agency ti aiuterà sicuramente nel processo di realizzazione di un sito web, ma conoscere queste parole può aiutare a rendere il processo più agevole e risparmiare tempo (e denaro).