colore di un sito web

Creare un sito web, scrivere contenuti di alta qualità e pubblicare regolarmente contenuti.  Questo è tutto ciò che è necessario fare nel panorama di oggi del web.

E per quanto riguarda il marketing, questi elementi sono essenziali per costruire la base del tuo marchio.

Ma a quale scopo? Probabilmente vuoi mantenere il tuo brand sul mercato di riferimento in modo da poter aumentare il traffico verso il tuo sito web e promuovere un pubblico fedele e coinvolto.

Tuttavia, se questa è l’unica cosa che stai facendo, sarai fuori dal mercato prima ancora di iniziare.

Un paio di anni fa, avere un sito web di successo richiedeva semplicemente la pubblicazione di contenuti di alta qualità, ed il gioco era fatto.

Ma ora viviamo in un mondo completamente diverso. Ci sono centinaia di altri concorrenti che puntano al tuo stesso pubblico.

Quindi, devi fare molto di più, incluso esaminare i colori che hai incorporato nel design del tuo sito web.

Prima di sorridere per questa mia affermazione, sarai piacevolmente sorpreso di scoprire che il colore di un sito web ha un grande effetto su come il pubblico ti percepisce. Questo accade anche con qualsiasi foto o contenuto che metterai online sul tuo sito internet.

La verità è che i colori esercitano un’enorme influenza sui nostri modelli comportamentali.

Quindi, se vuoi commercializzare i tuoi prodotti, devi saper capitalizzare anche il tipo di colori che utilizzi nel tuo web design.

Tuttavia, la scelta della giusta combinazione di colori presenta una sfida.

E poiché ci vogliono circa 50 millisecondi affinché gli utenti si facciano un’opinione sul tuo sito, non puoi permetterti molte prove ed errori: devi scegliere combinazioni di colori che attirino il tuo pubblico e attirino il tuo sito web.

Colore di un sito web e psicologia

I colori hanno molto a che fare con la psicologia.

E anche se potrebbe non sembrare così, il marketing e la psicologia sono strettamente correlati, quindi dovrai applicare la psicologia del cliente se vuoi avere una campagna di marketing di successo.

Tutto questo ha senso, giusto? Forse in superficie, ma è più facile a dirsi che a farsi.

Affinché tu abbia successo, devi capire come funziona la mente del tuo cliente in modo da poter decidere cosa funziona per il tuo pubblico e cosa no.

Ad esempio, esiste un malinteso importante sul fatto che il colore maschile universalmente amato sia il blu e che per le donne il colore preferito sia il rosa. Non è sempre così.

Secondo studi recenti, sia gli uomini che le donne sembrano essere più inclini a scegliere il colore blu su qualsiasi altro colore.

Ci sono molte altre idee sbagliate e pregiudizi, che discuteremo mentre analizziamo i vari tipi di colori che puoi usare sul tuo sito web e la psicologia che sta dietro ognuno di questi colori.

Blu

Il blu è il colore preferito da uomini e donne.

Questo colore è spesso associato a un certo livello di fiducia, sicurezza e affidabilità, che è quello che molte aziende desiderano sentirsi dire dai i loro clienti.

Significa anche un senso di spiritualità e di calma, motivo per cui molte persone sono attratte da esso.

Scegliere tra le dozzine di sfumature di blu non è necessariamente facile.

Per questo motivo, può aiutare il fatto di avere un piccolo sfondo delle varie sfumature del colore blu.

Anche se la tonalità del blu più chiara e quella più scura rappresentano la stessa cosa, se il tuo sito web è più incline a un concetto di socialità, l’uso delle tonalità più leggere aiuterà a comunicare meglio questo messaggio.

Ma se stai provando a trasmettere un aspetto più aziendale, ti consigliamo di usare tonalità più scure di blu.

Viola

Il viola è un colore reale in tutti i sensi.

Trasuda un senso di nobiltà e significa lusso e glamour che è qualcosa su cui gravita la maggior parte del pubblico di fascia alta.

Rosa

Se il tuo sito web è più orientato verso le donne, dovresti assicurarti di utilizzare toni più femminili sul tuo sito.

E anche se il rosa non è un colore femminile universalmente amato, rappresenta la sessualità, la dolcezza, l’amore, l’educazione, la femminilità e il calore.

In breve, è un colore con cui ogni donna entra in risonanza, e l’uso del rosa risuonerà con la donna che acquista abbigliamento o accessori femminili.

Rosso

Cosa ti viene in mente quando pensi al colore rosso?

Per la maggior parte delle persone, il colore rosso rappresenta l’istinto.

In modo del tutto naturale, quando vedi il colore rosso, istantaneamente ti viene in mente di doverti fermare o un segnale di pericolo. Ma c’è molto di più nel colore dell’istinto.

Nel marketing, il rosso crea un senso di urgenza, motivo per cui la maggior parte dei negozi lo usa quando concede uno sconto.

Inoltre, alimenta l’appetito dello shopping.

Dal punto di vista emotivo, il rosso significa molte cose per persone diverse. Potrebbe essere passione, intensità o un simbolo d’amore.

Giallo

Il colore giallo è per lo più un colore caldo che suscita felicità, allegria e gioia.

Tuttavia, mentre crea un’atmosfera prevalentemente positiva, potrebbe anche essere percepito come un avvertimento o una precauzione contro qualcosa, quindi è necessario assicurarsi che il messaggio sia chiaro.

Ancora più importante, è necessario assicurarsi di utilizzare una tonalità che sia coerente con il target di clienti del tuo sito web. Ad esempio, se il tuo sito si rivolge a un pubblico molto giovane, dovresti usare una tonalità più chiara di giallo.

Ma se hai a che fare con un pubblico più maturo, una tonalità di giallo più scura è più appropriata.

Arancione

L’arancione non è esattamente il colore preferito dalle persone e, di conseguenza, non è molto diffuso.

Tuttavia, se stai cercando di emergere, potrebbe essere un colore che puoi prendere in considerazione.

Inoltre è socievole e amichevole: questo che lo rende un ottimo colore per i tuoi pulsanti con CTA (Call-To-Action).

Verde

Se vuoi ritrarre un senso di armonia, vita, ricchezza e natura, il verde è il colore migliore da utilizzare sul tuo sito web.

Tuttavia, il colore verde significa cose diverse per culture diverse, quindi è necessario essere ben informati sul proprio pubblico e sulla sua cultura.

Per esempio negli Stati Uniti, il verde rappresenta l’inesperienza. E, in Sud America, è associato alla morte.

Quindi se il tuo pubblico è in Sud America, potresti voler evitare qualsiasi colore verde!

Bianco

È un dato di fatto che il bianco sia associato a marchi di lusso e prodotti di alta gamma.

Aggiunge anche un tocco di raffinatezza ed eleganza al tuo sito web.

Ecco perché la maggior parte dei marchi di fascia alta aggiunge un tocco di bianco ai loro prodotti.

Nero

Per la maggior parte delle persone, il nero è considerato un colore molto opaco, spesso associato alla morte.

Tuttavia, significa anche eleganza e lusso.

Devi stare attento a usarlo sul tuo sito web perché potrebbe essere dannoso per i tuoi sforzi nell’attirare il pubblico.

Marrone

Il colore marrone ha un ovvio tono terroso che appare sporco.

È forse il miglior colore da usare se hai a che fare con piante e prodotti agricoli.

Detto questo, può comunicare affidabilità se usato su un sito web.

Conclusione

Una vasta gamma di fattori influenza la percezione del tuo sito web da parte del pubblico.

Tuttavia, non possiamo negare che il colore sia parte integrante nel formare quelle percezioni.

È quindi di vitale importanza garantire che il colore del tuo sito web sia attraente per il tuo pubblico e possa alimentare il loro appetito per lo shopping.